Translate
Ultime dal forum
Box Preferenze

Login:

Password:

Ricorda


Registrati
Richiesta password

 Utenti online: 1
 Utenti iscritti: 0
Visitatori Visitatori: 1

IP IP: 54.80.148.252

 Statistiche:
Utenti iscritti: 39
Visite al sito: 21031
Record: 33
(il 6/10/2013 - 13:53)
Articoli: 25
Download: 14
Notizie: 14
Collegamenti: 4
FAQ: 1
Blog: 135
Galleria: 14

Forum:
Topic: 2
Risposte: 22
Grafica del Sito
Calendario
Il Meteo
Chat
Loading...
Entra in Chat
Download
Sitemap
Cerca nel sito



Ntldr mancante 2000/Windows XP non si avvia. Indice articoli

Ntldr mancante impossibile avviare 2000/Windows XP. Metodo con Console di Ripristino

In precedenza avevamo visto come risolvere questo problema preparando dei dischetti di avvio con questo tip di Giancarlo ora vogliamo raggiungere lo stesso risultato utilizzando la console di ripristino, andiamo verso la modernità
La console di ripristino nel 2000/XP la possiamo ottenere con due modalità diverse o installandola direttamente sul nostro disco con questa metodica di
MARCO che deve essere seguita dall’applicazione di quest’altro Recovery Console: ampliarne le funzioni sempre di Marco,
oppure senza l’installazione direttamente dal disco del sistema operativo, dopo aver preso buona nota della lettera assegnata all’unità CD-ROM. Consigliabile sempre per praticità ed anche per facilitare l’uso dei vari comandi, installarla e fare l’ampliamento come specificato.

Modalità senza preventiva installazione:

accedere alla console di ripristino

l’installazione scegliendo il numero corrispondente.

se la password non esiste dai semplicemente invio.

Digita i comandi riportati di seguito invio dopo ciascun comando e dove UNITA’ è la lettera dell ‘unità digitata quando installando la console abbiamo scelto su quale Windows operare:

copy unità:\i386\ntldr c:\

copy unità:\i386\ntdetect.com c:\

se viene chiesto di sovrascrivere il file digitare y

type c:\Boot.ini

se viene visualizzato un messaggio del tipo:”Impossibile trovare il file o la directory specificata” significa che il file Boot.ini è mancante oppure è danneggiato.
In questo caso con un editor di testo ne creiamo uno nuovo e lo mettiamo su un floppy formattato, potrebbe essere questo come esempio del sistema operativo 2000:

[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT=”Micro soft Windows 2000 Professional” /fastdetect

dove, come vedete, il sistema operativo si trova sul primo disco rdisk (0)e sulla prima partizione Partition (1). Con il floppy inserito nel suo lettore A digita:

copy a:\Boot.ini c:\
dare invio.
Se invece il file Boot.ini è corretto questa operazione è superflua.

Per uscire dalla console digitare
exit




Articoli casuali della stessa categoria:
> Reinstallare il Ripristino di configurazione in Windows XP.
> Streaming rai con vlc
> Evitare di re-installare Windows XP dopo un cambio di scheda madre.
> L'icona di firefox sparita dai documenti html? ecco la soluzione.
> WinXP SP 2 non riconosce tutto lo spazio disco disponibile.
Stampa Show Google +1 Button
Up Home-Cms Valid CSS Valid XHtml 1.0 GNU General Public License Up
Home-Cms v.4.1.3b2-mag-2017